Archivio Marco Tirelli

L’ Archivio Marco Tirelli, che ha sede in Via degli Ausoni, 3 a Roma, nasce nel 2017 allo scopo di garantire l’unicità di autenticazione delle opere di Marco Tirelli e la veridicità dei dati relativi ad ogni suo lavoro attraverso un meticoloso processo di archiviazione, catalogazione e conservazione del corpus di opere esistenti in vista della pubblicazione del Catalogo Generale.
L’Archivio, inoltre, promuove a livello istituzionale iniziative dedicate alla figura dell’artista e al suo percorso passato, presente e futuro ed è un laboratorio sperimentale nel quale si sviluppano costantemente nuovi progetti di collaborazione con le più importanti realtà dell’arte contemporanea italiana ed internazionale.
Fra le varie attività svolte, in particolare, l’Archivio Marco Tirelli si occupa del rilascio di certificati di archiviazione, della catalogazione delle opere e inserimento nel Catalogo Generale; della raccolta, archiviazione e conservazione di tutti i tipi di pubblicazioni, documenti e materiali cartacei e audiovisivi sull’artista.
Inoltre svolge un’intensa attività di collaborazione con Istituzioni culturali nazionali ed internazionali per la realizzazione di mostre, cataloghi, progetti editoriali, workshop e altre iniziative culturali dedicate alla sua figura.